Castrataro: “I politici hanno sbagliato tutto, ecco perché hanno candidato me”

Presentazione ufficiale del candidato di Centrosinistra alla carica di sindaco di Isernia. Si tratta di un ingegnere nucleare, che vive e lavora fuori regione, una scelta giustificata dalla volontà di Pd e Cinque Stelle di attingere alla cosiddetta società civile, perché i partiti locali hanno perso il contatto con la gente comune. Pietro Castrataro è stato scelto dopo il clamoroso abbandono del tavolo del Centrosinistra da parte di Oreste Scurti, bloccato dai veti proprio di Pd e Cinque Stelle. Scurti ha dichiarato: “Hanno scelto una persona che non vive a Isernia, non hanno voluto combattere per contrastare il potere di Toma, magari c’è un accordo sottobanco con il Governatore, in proiezione Regionali e Politiche”. Ma ora ascoltiamo le dichiarazioni di Pietro Castrataro rilasciate questa mattina in conferenza stampa a Isernia.