Caso Vicky, continuano le indagini: nuovo sopralluogo al porto

Continuano le indagini dopo il ritrovamento della Panda inabissata al porto di Termoli con all’interno il corpo di Vicky Bucci, la 42enne di Larino scomparsa nella notte tra il 17 e il 18 dicembre. Questa mattina, 8 febbraio 2020, gli inquirenti hanno svolto una simulazione con una Panda portata all’altezza del molo sud nello stesso punto dove è stata ritrovata quella della 42enne. C’è attesa per conoscere i risultati dell’autopsia condotta dal professore Introna mentre si cerca si comprendere il luogo da cui è caduta la macchina in acqua.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com