“Caso Airino”, il consiglio finisce tra urla. Ma l’Industriale concede la palestra

L'annuncio del sindaco in consiglio comunale: «Siglato l'accordo con la Provincia». Di Brino: «Questa amministrazione è poco democratica»

Omega Point

REDAZIONE TERMOLI

Si è concluso tra strilli, spintoni e con la bocciatura della mozione presentata dalla minoranza che impegnava il sindaco Sbrocca a far ridisegnare le linee anche per il basket all’interno del Palairino e con l’approvazione di quella della maggioranza che, invece, impegna il sindaco «anche nella sua qualità di assessore allo Sport e la Giunta comunale ad indire, nel più breve tempo possibile, un avviso o bando per la gestione e l’utilizzo dei palazzetti dello sport da parte delle società presenti sul territorio», il consiglio comunale che si è tenuto questa mattina a Termoli. Sotto la lente il caos suscitato dalla chiusura per i lavori di riqualificazione e la conseguente estromissione dell’Airino Basket dal palazzetto dello sport di Piazza del Papa. Nel corso del suo intervento il sindaco Sbrocca, nel rimarcare quanto «questo consiglio comunale, che costa alla collettività 1500 euro, è stato chiesto dalla minoranza per impegnarmi a far disegnare le linee anche per il basket», ha anche annunciato la firma dell’accordo con la Provincia di Campobasso per l’utilizzo della palestra dell’Industriale. «Si tratta di un accordo importante che in tanti hanno rincorso da anni ma che nessuno era riuscito a raggiungere – ha affermato Sbrocca – la scuola si è impegnata a concedere l’utilizzo della palestra ovviamente in orario extrascolastico». Il primo cittadino ha anche elencato tutto quello che è stato fatto dall’attuale amministrazione comunale per andare incobtro alle problematiche degli impianti e delle tante società presenti sul territorio. Soddisfatto il consigliere di maggioranza Antonio Giuditta che ha tracciato le linee programmatiche. Scontri e parole grosse sono, invece, volate dalla minoranza in particolare dal consigliere Antonio Di Brino che ha tacciato l’amministrazione comunale di essere poco democratica.

Omega Point

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli