Carcere, niente visite specialistiche ai detenuti

Non riescono nemmeno a prenotare visite e analisi presso le strutture esterne

Dinanzi alla Casa di Reclusione di Campobasso, sita in Via Cavour, il segretario generale del Sindacato Polizia Penitenziaria S.PP. Aldo Di Giacomo congiuntamente al personale infermieristico dell’istituto illustrerà nella mattinata di venerdì 24 gennaio la grave situazione dell’area sanitaria per la quale i detenuti hanno già scritto alla Procura della Repubblica ed al Magistrato di Sorveglianza. «Sembrerebbe – si legge testualmente nella nota a firma di Di Giacomo – che ai detenuti per la carenza degli infermieri non vengono più fatte le visite specialistiche e non riescono a prenotare le visite e le analisi presso le strutture esterne creando di fatto un grave pregiudizio all’ordine ed alla sicurezza all’interno dell’istituto».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com