Carabinieri, il Comandante Provinciale Dellegrazie si presenta: “garantire serenità e tranquillità al territorio” (VIDEO)

“Evitare che possibili infiltrazioni dall’esterno possano inquinare questo territorio bellissimo e lavorare nel solco di quanto fatto dal mio predecessore per garantire serenità e tranquillità al territorio”. Con queste parole il nuovo Comandante Provinciale dei carabinieri di Campobasso, il Ten. Col. Luigi Dellegrazie si è presentato questa mattina, lunedì 13 settembre, alla stampa locale. Originario di Bari, 54enne, coniugato e padre di due figli; il nuovo Comandante vanta un ricco curriculum professionale e personale: ha conseguito nel 1992 la Laurea Magistrale in “Scienze Politiche” presso l’Università degli Studi di Bari; nel 1993 ha frequentato il 150° Corso AUC presso la Scuola di Fanteria di Cesano di Roma, transitando nell’Arma dei Carabinieri dove effettuava la prima nomina da Ufficiale quale Comandante di Plotone presso il II Battaglione della Scuola Allievi Carabinieri di Torino in Fossano (CN); dal 1994 al 1995 ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Vittoria (RG); dall’ottobre 1995 al settembre 1996 ha frequentato il 30° Corso Applicativo presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma; dal 1996 al 1997 ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Paternò (CT); dal 1997 al 2000 ha comandato la 2^ Sezione del Nucleo Operativo del Reparto Operativo di Comando Provinciale di Catania; dal 2000 al 2005 ha comandato la Compagnia di San Benedetto del Tronto (AP); dal 2005 al 2012 ha comandato la Compagnia di Giulianova (TE); dal 2012 al 2017 ha retto il Comando del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Ascoli Piceno; dal 2017 sino a ieri 12 settembre, ha ricoperto il Comando del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Teramo.