Capitale italiana della Cultura 2025, il rettore Brunese nella commissione di valutazione

La nomina nel corso della Commissione nazionale degli Assessori regionali alla Cultura presieduta da Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria.

La giuria sarà composta da sette membri, tra i quali il professor Brunese, in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia.

“Una nomina di grande rilevo che mi inorgoglisce, per la quale ringrazio il presidente della Regione Molise, Donato Toma, e l’assessore alla Cultura, Vincenzo Cotugno, per aver proposto il sottoscritto: abbiamo raggiunto insieme questo significativo e importante risultato per il Molise e per l’Università degli Studi del Molise – le parole del rettore – Sarà un lavoro davvero entusiasmante e complesso insieme, perché valutare le quindici candidature giunte alla fase finale di scelta, considerando l’inestimabile patrimonio culturale che ogni città italiana detiene, non sarà affatto semplice. Ed è per questo che, attraverso la proficua collaborazione con gli altri membri della giuria nazionale, affronteremo questo nuovo incarico con grande impegno e con la consapevolezza che l’importanza del compito merita”.