Caos tamponi tra Venafro e Isernia, l’accusa delle mamme: persi 150 esami (VIDEO)

C’è un via vai continuo di mamme e bambini, del plesso di San Leucio, che vanno a Venafro per effettuare il tampone, tra mille difficoltà, dopo che, più volte, visti i numeri, sarebbe stato senz’altro opportuno creare un secondo punto prelievi a Isernia. Le mamme, centinaia, perché ricordiamo che il polo scolastico di San Leucio è il più grande di Isernia, fanno su e giù con Venafro, anche due volte, perché in tante tra loro hanno dovuto riportare i loro figli per ripetere l’esame. C’è chi parla addirittura di tamponi che non si trovano più, o scaduti, per cui è necessario ripeterli e questa mattina le mamme hanno protestato in prefettura, a Isernia.

I CHIARIMENTI DI ASREM QUI