Cane bruciato vivo, rinvenuti i resti lungo la Provinciale: caccia al colpevole

Aveva circa tre anni e si aggirava da qualche mese nei pressi di alcune abitazioni accudito dai residenti della zona

Pma

TERMOLI

Lo hanno ucciso dandogli fuoco. A trovare i suoi resti carbonizzati, lungo la strada che frequentava di solito, è stato un abitante della zona, nei pressi della provinciale che collega Termoli a Petacciato. Il cane aveva circa tre anni, di taglia grande a pelo lungo, senza microchip. Si aggirava da qualche mese nei pressi di alcune abitazioni situate in periferia a Termoli, accudito da alcuni residenti. Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri Forestali al fine di risalire agli autori di un gesto orribile quanto disumano.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli