“Campobasso tornerà città giardino”, non è andato tutto bene

Erbacce, immondizia e panchine sommerse in un parchetto di Vazzieri  

Campobasso. “Tornerà città giardino”: il mantra ripetuto in campagna elettorale da alcuni degli attuali amministratori di palazzo San Giorgio si sta ritorcendo contro gli stessi. Come spesso accade quando si fa eccessivo uso del cosiddetto “populismo” per far leva sulla cittadinanza. 

Tutti ricorderanno i post e gli interventi dell’attuale assessore al vede pubblico del comune di Campobasso Simone Cretella contro l’amministrazione Battista, con tanto di foto di buche, erbacce e soprattutto parchi della città abbandonati.

Ebbene quello che vi mostriamo attraverso le immagini è la situazione di un parchetto a Vazzieri, fotografata da un cittadino che avrebbe voluto portare a passeggiare la nipotina, a caccia di un po’ di refrigerio in queste giornate torride. Purtroppo ha trovato una sorta di giungla e ogni ulteriore commento sarebbe superfluo: parlano da sole le immagini.

Fare opposizione è sempre agevole, amministrare è tutt’altra cosa. Ci auguriamo lo abbiano capito anche i più incalliti “urlatori”. 

Foto Facebook Cristian Iapalucci