Campobasso, la ripresa del campionato slitta di un’altra settimana. Mercato: il Mantova su Emmausso

L’aumento esponenziale dei contagi da covid-19 ha spinto la Lega Pro ad un ulteriore slittamento della ripresa dei tre gironi della Serie C. Nulla da fare, dunque, neanche per la terza giornata di ritorno originariamente prevista nel weekend del 16 gennaio, decisione già nell’aria dopo le anticipazioni del presidente Ghirelli, che si era detto preoccupato dal peggioramento della situazione anche tra le stesse squadre di terza serie. Per il Campobasso, che attendeva la visita del Monterosi, un’altra settimana di stop; si tornerà in campo – salvo nuove disposizioni – nella quarta giornata, contro la Juve Stabia a Selva piana. I due match da recuperare (Taranto in trasferta, Monterosi a domicilio) verranno disputati in turni infrasettimanali (2 febbraio e 23 febbraio). Considerato l’altro turno di mercoledì contro il Monopoli il 16, i Lupi sono attesi da un mese particolarmente intenso e senza sosta.

Anche per queste ragioni, la società scruta attentamente il mercato alla ricerca di pedine utili per dare a Cudini alternative e più qualità nei ruoli nevralgici. Detto delle spese che saranno contenute, e ricordato che non avverrà alcuna rivoluzione, il Campobasso sarebbe intenzionato ad acquistare un attaccante, un centrocampista versatile e un difensore che possa dare un cambio a Fabriani sulla destra. Sarebbero questi i tre obiettivi principali individuati dal ds De Angelis. Prima di acquistare, però, è prioritario cedere gli esuberi e i giocatori che non rientrano più nei piani. Il borsino delle cessioni vede in prima linea Nacci e Giunta, mentre resta da capire la posizione di Rossetti, che ha richieste interessanti e che la società potrebbe anche lasciar partire. Dubbi anche sulla posizione di Emmausso, per il quale si registra un forte interessamento del Mantova di Galderisi, intenzionato ad intervenire pesantemente nel mercato di riparazione. Nelle prossime ore si saprà.

Intanto la squadra – ricevuta la notizia dell’ulteriore rinvio – continua ad allenarsi incessantemente agli ordini di mister Cudini. La prima notizia positiva del 2022 giunge dall’infermeria: Di Francesco e Dalmazzi, dopo i rispettivi infortuni, sono pienamente recuperati. Recuperati tutti gli effettivi a disposizione, si affilano le armi per lanciare l’assalto alla salvezza.

IL NUOVO CALENDARIO DEI LUPI

Campobasso – Juve Stabia (23 gennaio)

Fidelis Andria – Campobasso (30 gennaio)

Taranto – Campobasso (2 febbraio, recupero 2^ di ritorno)

Campobasso – Palermo (6 febbraio)

Paganese – Campobasso (13 febbraio)

Campobasso – Monopoli (16 febbraio)

Bari – Campobasso (20 febbraio)

Campobasso – Monterosi (23 febbraio?, recupero 3^ di ritorno)

Campobasso – Turris (27 febbraio)