Bullismo, fronte comune per sensibilizzare e contrastare il fenomeno

Associazioni e istituzione sottoscrivono un protocollo d’intesa istituendo una rete regionale. La firma il prossimo 23 novembre nel comune di Macchia d’Isernia

Il prossimo 23 novembre, alle 16, nel municipio di Macchia d’Isernia, verrà sottoscritto il Protocollo di intesa sulla “Rete regionale contro il bullismo e le sue varie manifestazioni”, tra il Consiglio regionale del Molise, lo stesso Comune, la Consigliera di Parità Province di Campobasso e Isernia Giuditta Lembo, il Garante reginale dei Diritti alla Persona Paola Matteo, l’Ordine degli Avvocati di Isernia, l’Ordine dei Giornalisti del Molise, il Corecom Molise, l’Associazione Stop Bullismo Odv, e l’Ussi Molise.

“Scopo dell’iniziativa – spiega il presidente del Consiglio regionale annunciando l’iniziativa – è porre in essere una serie di azioni atte a prevenire, informare e sensibilizzare sul fenomeno del bullismo in tutte le sue manifestazioni.

A tal fine è prevista la formazione di un Gruppo di lavoro per lo studio del fenomeno, costituito dai soggetti sottoscrittori il protocollo, con la regìa affidata alla Presidenza del Consiglio regionale”.