Buche e marciapiedi fantasma in via S. Antonio dei Lazzari (LA SEGNALAZIONE)

CAMPOBASSO

È estate, fa caldo e i cittadini sempre più volentieri preferiscono uscire a piedi anziché prendere l’auto. Ma camminare può diventare pericoloso in città, soprattutto per gli anziani o per i diversamente abili, se i marciapiedi presentano una pavimentazione disconnessa e spesso e volentieri divelta. A tal proposito, ci perviene ancora una segnalazione con riferimento al passaggio pedonale situato lungo la salita di via S. Antonio dei Lazzari, all’incrocio con via Garibaldi. Come si evince dalla foto, in un tratto in particolare si presenta perlopiù come un percorso di guerra. Da un po’ di tempo ormai è in corso nel capoluogo il rifacimento di diversi marciapiedi e, pertanto, chi ci segnala il disagio preme affinché s’intervenga anche su quelli situati sulla via in questione. E più o meno nello stesso punto, sempre lungo la salita poco prima dell’imbocco su via Garibaldi non passa certo inosservata una buca dovuta al deterioramento del manto stradale. La quale, come si evince dalla foto inviataci sempre dal nostro lettore, potrebbe trasformarsi in una vera e propria voragine con conseguenti danni alle auto, oltre a rappresentare un grosso pericolo per centauri e ciclisti. Pertanto, l’invito è quello che s’intervenga al più presto a salvaguardia della sicurezza di tutti i cittadini.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com