Bregantini operato al Neuromed, la direzione sanitaria: l’arcivescovo sta bene

La Direzione sanitaria di Neuromed comunica che l’Arcivescono di Campobasso, Mons. Giancarlo Bregantini, è stato operato questa mattina, lunedì 26 settembre.

L’equipe ha eseguito un intervento neurochirurgico di evacuazione al fine di eliminare l’ematoma formatosi. L’intervento è avvenuto con paziente sveglio e collaborante. Ora Monsignor Bregantini sta bene e si trova nella sua stanza di degenza.