Borse di Studio, finanziate dalla Regione tutte le richieste ammesse

Anno scolastico 2020-2021, scorrimento della graduatoria con liquidazione delle somme

Grazie a un recupero straordinario di fondi per circa 97.000 euro, la Regione Molise, tenuto conto del periodo di enormi difficoltà in cui versano le famiglie, ha provveduto allo scorrimento della graduatoria dei beneficiari delle borse di studio per l’anno scolastico 2020-2021, finanziando in tal modo tutte le richieste ammesse.
I Comuni, a cui già sono state liquidate dalla Regione lo scorso 20 settembre le somme necessarie, dovranno corrispondere entro il prossimo 30 ottobre la borsa di studio a tutti gli studenti che erano rimasti esclusi dalla prima erogazione, circa 485 studenti iscritti alla scuola secondaria di secondo grado.
“Dopo l’allargamento della platea dei beneficiari dei contributi per i libri di testo, abbiamo messo in campo ulteriori misure a favore delle famiglie nel settore dell’istruzione e della formazione professionale, convinti che il diritto allo studio è un bene prezioso che deve essere garantito a tutti, in particolare alle famiglie in difficoltà” – ha specificato in una nota stampa Roberto Di Baggio, Sottosegretario alla Presidenza Della Giunta Regionale –
“Complice il difficile periodo che stiamo vivendo, è ora più che mai necessario intervenire in maniera netta sul territorio, per evitare che le ristrettezze economiche possano incidere negativamente sul triste fenomeno dell’abbandono scolastico che stiamo combattendo con ogni mezzo proprio perché è il sintomo di fallimento di una comunità”.