Bollo auto in Molise e prescrizione, l’avvocato Cerio fa chiarezza

L’intervento del legale in qualità di presidente dell’associazione consumatori

La scorsa settimana ci siamo occupati del bollo auto in Molise e prescrizione. Oggi sull’argomento è intervento l’avvocato Ennio Cerio che, in qualità di presidente dell’associazione consumatori, ha inteso fare chiarezza nell’interesse dei contribuenti e consumatori molisani.

“La regione Molise – ha scritto – attraverso una nuova società di riscossione sta inviando avvisi di accertamento per il bollo auto. Il bollo auto non è però prescritto o meglio: per quanto riguarda il bollo da versare per il 2017, sarebbe stato prescritto al 31/12/2020 ma l’ultimo comma dell’art. 67 cit., prevede la proroga di 85 giorni dei termini di prescrizione e decadenza relativi all’attività degli enti impositori ai sensi dell’articolo 12 del D.lgs 159/15.  Dunque il bollo auto 2017 si prescrive il 26/03/2021 ove il contribuente non riceva avvisi di accertamento né cartelle esattoriali prima di tale data. Ovviamente il bollo relativo all’anno 2018 non è prescritto. Tanto dovevo per dovere di corretta informazione.”