Blocco studentesco in azione, dossier sull’agibilità sismica delle scuole del capoluogo

Manifesti affissi nella notte nei principali centri del Molise

Il Blocco Studentesco, movimento studentesco legato a CasaPound Italia, ha affisso in nottata manifesti nei pressi di edifici scolastici di Termoli, Campobasso, Isernia e Venafro. «Con questa affissione – afferma il Blocco Studentesco in una nota – vogliamo rimarcare come al termine di un anno di intenso lavoro la presenza del nostro movimento studentesco sia ormai radicata negli istituti superiori di tutta la regione. Sempre a coronamento di questi sforzi – prosegue la nota – presenteremo nelle prossime settimane un dossier relativo all’agibilità sismica dei plessi scolastici della città di Campobasso, che ospita ricordiamo la più nutrita popolazione studentesca della regione. Sulla base di questo dossier, che annunciamo contenere dati sconcertanti, chiederemo interventi urgenti alle autorità in questi mesi estivi. Nel caso questo non avvenga, annunciamo che il prossimo anno scolastico ci vedrà protagonisti della mobilitazione studentesca per tutelare l’incolumità di tutti coloro, non solo studenti, insegnanti, personale ATA, che svolgono la propria attività a scuola e che hanno il diritto a farlo con la dovuta sicurezza».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com