Bimbo morto durante il parto, condannato l?ostetrico

Omicidio colposo: con questa accusa il Gip del Tribunale di Isernia, Elena Quaranta, ha condannato oggi a sei mesi di carcere l?ostetrico ritenuto responsabile della morte di un bimbo durante il parto presso l?Ospedale ?F. Veneziale? di Isernia. La vicenda risale al 2011: come si ricorder? fu il padre del piccolo a denunciare quanto accaduto in sala parto. Secondo quanto appreso, la moglie aveva invano chiesto di procedere con un cesareo stante le difficolt? riscontrate fino a quel momento, invece si decise di proseguire con un parto naturale durante il quale avvenne la tragedia: per il bimbo, infatti, nel venire alla luce subentr? un evento imprevedibile (distocia della spalla). A quel punto fu il primario ad intervenire con una delicata manovra per sbloccare il passaggio del bimbo, ma purtroppo per il piccolo non c?era pi? nulla da fare. Nell?inchiesta furono imputate sei persone, ma alla fine la condanna ? arrivata solo per l?ostetrico.