Basket, la Magnolia “doppia” Livorno e rafforza il primato

Le ragazze di coach Sabatelli pronte a concentrarsi sulla coppa Italia

CAMPOBASSO. Tutte le giocatrici andate a referto capaci di “sporcare” il proprio tabellino. Tre elementi andati in doppia cifra con Mancinelli top scorer a quota quattordici. Meno di dieci punti a quarto concessi alle proprie avversarie con un margine di 35 punti a proprio favore (72-37) a referto chiuso. La Molisana Magnolia Campobasso centra il diciassettesimo successo (su venti gare disputate) facendo festa al PalaVazzieri contro i propri tifosi ed imponendosi di trentacinque sul Livorno in una gara già chiusa all’intervallo  da parte delle rossoblù, che possono così far festa coi propri tifosi al termine.

«Senz’altro – commenta a referto chiuso il coach delle magnolie Mimmo Sabatelli – queste sono le gare in cui continuare a portare avanti il nostro lavoro difensivo e migliorare le peculiarità offensive, particolare che ci ha visto dar vita ad una gran bella pallacanestro a tratti. Abbiamo dato vita a qualche momento di pausa, che mi ha fatto fermare il gioco per richiamare le ragazze alle consegne.  Ora ci godiamo due giorni di sosta per tirare un po’ il fiato in quello che era stato un periodo molto intenso e poi ci proietteremo sulla Coppa Italia».

LA MOLISANA MAGNOLIA CAMPOBASSO 72

JOLLY ACLI LIVORNO 37

(17-11, 36-18; 56-32)

CAMPOBASSO: Mašić 11, Marangoni 9, Porcu 8, Sammartino 2, Falbo ne, Di Gregorio 3, Di Costanzo 2, Sanchez 11, Chrysanthidou 5, Bove 7, Mancinelli 14, Amatori ne. All.: Sabatelli.

LIVORNO: Vanin 6, Ceccarini, Maffei, Bindelli 9, Simonetti, Orsini 10, Tripalo 4, Collodi 3, Sassetti 2, Lucchesini 3, Mandroni. All.: Pistolesi.

ARBITRI: Servillo (Perugia) e Del Gaudio (Napoli).

NOTE: progressione punteggio: 9-5 (5’), 30-13 (15’), 45-21 (25’), 63-32 (35’).

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com