Auto divorate dalle fiamme, paura per un deposito di Gpl: Vigili del fuoco in azione

Pochi minuti prima delle tredici di oggi, giovedì 19 maggio, una colonna di fumo nero ha destato forte preoccupazione in una borgata di Isernia

Pochi minuti prima delle tredici di oggi, giovedì 19 maggio, a Isernia, una colonna di fumo nero ha destato forte preoccupazione in una borgata della città.

Centralino dei Vigili del Fuoco in tilt per le numerose chiamate giunte da tutto il capoluogo di provincia, tant’è che l’operatore della Sala 115 ha immediatamente inviato sul posto due squadre, che hanno prontamente domato l’incendio del deposito di attrezzi agricolo e delle due auto parcheggiate, oltre al materiale vario presente.

Sono ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza di un deposito di GPL, interrato, presente nell’area, poiché durante l’incendio le valvole di intercettazione del deposito sono state fortemente compromesse.

Le operazioni proseguiranno ad oltranza fino all’esaurimento del gas presente nel Deposito. Fortunatamente non si sono registrati feriti.