Auto blu, in Molise sono circa 20. E si aspetta il nuovo censimento

Circa 160 vetture di Stato tra Ministeri e presidenza del Consiglio di cui circa una 70ina sono auto blu. Le Regioni, invece, dispongono di almeno 1500 vetture di cui un terzo sono blu e 20 sono solo in Molise. sono questi i dati del nuovo censimento delle vetture in servizio alle pubbliche amministrazioni che è stato pubblicato sulle colonne de Il Messaggero. Le auto blu proliferano in Campania, in Calabria ma anche in Molise dove ne esistono circa 20. Il censimento è stato condotto dal dipartimento della Funzione Pubblica: dal ministero della pentastellata Fabiana Dadone fanno già sapere che, complice l’aumento degli enti rispondenti all’indagine, pure quest’anno la quota delle supercar non arretrerà, anzi. Risultato? Ci si aspetta che le auto blu censite aumentino del 30 per cento rispetto al 2018, quando erano 3.068. Circa una su due si trova nei garage degli enti locali. La pubblicazione del report di quest’anno era attesa per aprile, ma a causa del lockdown viaggia con tre mesi di ritardo. A meno di sorprese il nuovo censimento sarà pronto entro la fine del mese di luglio. Nel 2019 i dati sulle auto blu sono stati forniti da 8.366 enti (si erano fatti avanti in 6.884 l’anno precedente) su un totale di 10.164 amministrazioni coinvolte dall’indagine. E come detto sono soprattutto sindaci, governatori, assessori comunali e regionali a fare uso oggi delle auto blu.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com