«Attenzione al territorio e massima collaborazione», l’esordio del nuovo Procuratore di Larino

Cucine store header

Si é presentato il nuovo Procuratore Capo della Repubblica di Larino, Isabella Ginefra, proveniente dalla Direzione distrettuale Anti Mafia di Bari. Ha preso il posto dell’ex Procuratore Capo Vaccaro, trasferito a Foggia già da diversi mesi. Tra le attenzioni particolari verso il territorio il contrasto al fenomeno dilagante dello spaccio di sostanze stupefacenti e quello dell’estrazione. «Vogliamo dare delle risposte al territorio e continuare ad essere una garanzia per i cittadini». Sotto la lente anche la necessità di incrementare l’organico è l’attenzione ad una sempre proficua collaborazione sia con le forze dell’ordine che con le Procure sia molisana che delle regioni limitrofe. Accanto a lei una squadra tutta al femminile: «Con la quale sono sicura ci sarà un magnifico lavoro».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli