Associazioni, comuni e gruppi di donne insieme per “Viva Vittoria”

Ieri, domenica 20 novembre il progetto Viva Vittoria è approdato in Molise grazie all’associazione Liberaluna Onlus che è riuscita a mettere insieme associazioni, proloco, comuni e gruppi di donne che hanno partecipato. Un progetto a tiratura nazionale che ha visto protagonista piazza Vittorio Emanuele colorata di creazioni a uncinetto e ferri. Patrocinato dal comune di Campobasso e condiviso da:

Rotary Club Campobasso

Fondazione Potito

Associazione La Mantigliana

Barbarians Respectful rugby

Conad

APS Liberi di essere

APS ArTaMo

AGESCI Molise

Il cuore delle donne

ODV MeToo Agnone

Associazione un filo che unisce

Associazione Olimpia frangipane di Castelbottaccio

Uncinettine di Limosano,

Colli al Volturno, Castelbottaccio e Lucito

Proloco di Sepino, Toro, Pietrabbondante

Comune di Salcito, Spinete e Roccavivara

Associazione Afra di Larino

Il Sai di Venafro,

Giuditta Lembo e patrocinato dal comune di Campobasso

L’istituto comprensivo Jovine e Montini.

Ringraziamo anche i video maker Angelo Passarelli e Gianluca Praitano.Le fotografe Rossana Fanzo e Rossella de Rosa. Casa pistilli e CSE unificati Campobasso.Cordiali salutiLa responsabileLa Selva Maria Grazia.

La responsabile del centro antiviolenza Liberaluna ringrazia tutta l’equipe del Centro: Emanuela Galasso, Nikolina Prljaska, Antonia Martello, Federica Tronca, Maria Calabrese, Valeria Mottillo e Amelia Boriati tutte le persone che hanno creduto nella realizzazione di Viva Vittoria Campobasso.