Asd Campomarino, sabato 19 la presentazione del libro “Ragazzi vincenti”

Il volume del giornalista Antonio Beltotto ripercorre la cavalcata che ha portato alla conquista della Molise Cup della formazione costiera che quest’anno ha raggiunto la finale di Coppa Italia regionale

Sabato prossimo, 19 febbraio, alle 18:30, a Campomarino, a Palazzo Norante (sede dell’Istituzione Centro Servizi Turistici e Culturali e della biblioteca “Ibrahim Kodra”), si terrà la presentazione del nuovo libro del giornalista Emilio Antonio Beltotto dedicato alla squadra di calcio della sua cittadina e precisamente l’Asd Campomarino dal titolo “Ragazzi Vincenti: l’Asd Campomarino conquista la 22^ edizione della Molise Cup”. Ogni volume ipercorre la straordinaria cavalcata della conquista della Coppa, manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Molise della Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti, e riservata alle società regolarmente iscritte al Campionato di Prima Categoria(obbligatoria) e di Seconda (facoltativa).

Corredato da fotografie molto belle nonché i tabellini delle gare, le schede personali dei protagonisti, l’organigramma societario, il dettagliato albo d’oro della manifestazione e tante alte notizie. La conquista della Coppa permise alla società adriatica di ottenere nella successiva stagione sportiva il ripescaggio al Campionato di Promozione, categoria che mancava da ben undici anni. Il libro-sottolinea l’autore-vuole essere un tributo alla società presieduta dall’ex presidente Luciano Cieri che, nell’arco di due anni riuscì a tornare protagonista nel panorama calcistico regionale nonché uno “scrigno” da custodire gelosamente, soprattutto per i tanti tifosi e sportivi rossoblù”.

All’evento parteciperanno, oltre all’autore, il sindaco di Campomarino Pierdonato Silvestri, l’Assessore allo sport, Mauro D’Egidio, la Delegata alla Cultura Carmen Carriero, il presidente dell’Istituzione Centro Servizi Turistici e Culturali, Gaetano Piermarino e il Direttore dell’Istituzione Centro Servizi Turistici e Culturali e della Biblioteca “Ibrahim Kodra”, Marco Altobello. È prevista la partecipazione di rappresentanti del CRMolise della Figc – Lnd nonché altre autorità sportive, politiche ed istituzionali.