Arriva la prima vera perturbazione d’autunno, weekend a rischio nubifragi in Molise

In arrivo sul Molise una fase di forte maltempo durante il week end. Precipitazioni, anche abbondanti, riguarderanno la nostra regione a partire da domenica. 

Si conferma la fase di maltempo – ha scritto Gianfranco Spensieri, meteorologo di MeteoInMolise – ad iniziare da domenica. Attenzione ai versanti occidentali (Volturno, Mainarde, Pizzone, Castel San Vincenzo, ecc ecc) che potrebbero facilmente superare i 100-130 mm in 8/12h.

WEEKEND ARRIVA LA PRIMA VERA PERTURBAZIONE AUTUNNALE 

Nel corso del weekend – riporta 3bmeteo.com – è attesa la prima vera perturbazione di stampo autunnale e di matrice atlantica, dopo diversi mesi di assenza

“Domenica la perturbazione avanzerà verso levante coinvolgendo in modo più diretto anche al Centro, dove saranno possibili rovesci e temporali anche di forte intensità.” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com. In parte verrà coinvolto pure il Sud, con rischio nubifragi soprattutto sull’alta Campania, ma piogge e locali temporali potranno interessare pure i restanti settori in particolare Sardegna, Sicilia, Basilicata, Molise e medio-alta Puglia.”

 PROSSIMA SETTIMANA ANCHE IL FREDDO – “Al seguito di questa perturbazione l’autunno alzerà ulteriormente la voce: aria artica infatti dilagherà su gran parte dell’Europa centro-settentrionale raggiungendo in parte anche il Mediterraneo nella prossima settimana. L’interazione con il mare Mediterraneo ancora caldo innescherà nuovi episodi di maltempo o comunque di marcata instabilità atmosferica su gran parte d’Italia. Avremo dunque a che fare con nuove piogge, temporali, sebbene alternati a parentesi più asciutte e soleggiate: le temperature si porteranno a tratti su valori da autunno inoltrato, con anche possibile ritorno della neve a quote medio-alte sulle Alpi. Si apre dunque una fase marcatamente turbolenta a partire dal fine settimana, di chiaro stampo autunnale.”