Arrestato dopo un violento litigio con un autista

Udienza di convalida per un 30enne già noto alle forze dell’ordine

Arrestato dopo aver litigato con un autista di autobus e dopo aver inveito con i carabinieri, domani in programma l’udienza di convalida per un 30enne di Campobasso confinato ai domiciliari. L’uomo, difeso dall’avvocato Silvio Tolesino (nella foto in basso), è stato arrestato nella serata di lunedì. Il giovane ha avuto un alterco, per futili motivi, con un autista di autobus. Sul luogo della lite sono arrivati anche i militari dell’Arma ma il 30enne ha continuato a dare in escandescenza.

Per questo, i carabinieri, lo hanno arrestato. Dopo le formalità di rito il ragazzo è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida in programma nella mattinata di domani 4 marzo.