Apprensione per Maria Domenica, ecco l’identikit. «Se la vedete contattate il 112»

Un metro e 60 centimetri, 50 chili di peso, corporatura esile, carnagione chiara, capelli ed occhi castani. E’ questa la descrizione di Maria Domenica Conte, l’82enne di cui non si hanno più notizie certe dalle 23.30 del 30 agosto che è stata diramata dalla Prefettura di Campobasso. La donna, stando a quanto affermano gli inquirenti, non ha alcun segno fisico particolare e, date le circostanze, potrebbe essere presumibilmente fragile sia dal punto di vista fisico che psicologico oltre che fortemente spaventata. La donna, nata a Torella del Sannio, è scomparsa dallo scorso 30 agosto quando è stata vista per l’ultima volta dalle figlie. Un conoscente ha riferito alla famiglia di un ulteriore avvistamento attorno alle 12 del giorno successivo, il 31 agosto, nelle vicinanze dell’abitazione della donna. Poi di lei si sono perse tutte le tracce. Immediatamente sono stati attivati tutti gli interventi del caso con uomini e mezzi delle forze di polizia, del Comando dei Vigili del Fuoco, del CNSAS (Soccorso Alpino), delle guardie ecologiche e dei volontari della protezione civile regionale, con l’ausilio di unità cinofile, elicotteri e droni per l’esplorazione dell’ambiente collinare/montano, in molti tratti impervio e/o disabitato, interessato dalle ricerche. La vicenda è stata anche oggetto di un esame approfondito nell’ambito della riunione di coordinamento delle Forze di polizia, allargata al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, che si è tenuta in Prefettura nella giornata di oggi, 3 settembre. Chiunque la dovesse avvistare può contattare il 112.