Anziano investito finisce al Veneziale con un femore rotto, caccia al pirata

L'82enne è stato travolto da un Suv scuro nel parcheggio del centro commerciale di Isernia

Nuovarreda

ISERNIA

È caccia grossa all’automobilista che, al volante di un Suv di colore scuro, ha investito e travolto un pedone 82enne all’interno del parcheggio del centro commerciale di Isernia.

L’anziano travolto è cascato a terra ed ha riportato la frattura di un femore, ma, nonostante le sue urla e le sue grida d’aiuto, l’automobilista si è velocemente allontanato senza prestare soccorso alla vittima.

L’anziano è stato immediatamente trasportato al Pronto Soccorso del Veneziale, dove è stato medicato e trasferito in ortopedia e, all’età di 82 anni, la frattura di un femore non è mai qualcosa da sottovalutare. Solo tra quaranta giorni si saprà se ci saranno conseguenze più gravi.

Intanto la Polizia sta passando al setaccio tutte le riprese delle telecamere di sicurezza del parcheggio del centro commerciale con buone probabilità di risalire al responsabile dell’incidente.

Nuovarreda

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli