Anniversario dell’Arma, cerimonia in tono ridotto per la Pandemia

Si è tenuta oggi, presso il Comando Provinciale di Isernia, la cerimonia del 207° Annuale Fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Anche quest’anno le misure di contenimento della pandemia non hanno consentito di celebrare l’evento con la solennità del passato, ma si è preferita una simbolica cerimonia, alla quale ha preso parte il prefetto Faramondi.
La mattinata si è aperta con la deposizione di una corona d’alloro che ha reso omaggio ai Caduti in servizio. Successivamente, c’è stato un breve incontro tra il prefetto e il colonnello Ventriglia, ricordando la vicinanza dell’Arma al Paese in questo difficile momento segnato dalla pandemia che ha comportato la perdita di 30 Carabinieri, mentre oltre 12.000 sono rimasti contagiati. Ma ascoltiamo la dichiarazione del prefetto di Isernia.