Anche Lotito al comizio di Salvini a Campobasso, poi l’esponente forzista si reca a Montemitro e Montefalcone

L’arrivo di Matteo Salvini a Campobasso ha catalizzato l’attenzione di media e politici locali. Con i leader della Lega, lungo corso Vittorio Emanuele II a Campobasso anche alcuni candidati (quelli della Lega e di Forza Italia) del centrodestra alle imminenti elezioni politiche.

C’era anche Claudio Lotito, che è in lizza per il Senato della Repubblica nel collegio uninominale Molise. Bella la stretta di mano tra i due che, con gli altri candidati, hanno passeggiato a lungo per il Corso e poi si sono fermati in un bar per incontrare altri cittadini.

Lotito poi ha raggiunto Monteroduni per un pranzo privato e, successivamente ha raggiunto il paesino di origine croata, Montemitro, e poi Montefalcone nel Sanno. Nei due centri ha incontrato tantissimi cittadini e illustrato loro i punti sui quali si batterà per le piccole comunità, spesso isolate sul piano infrastrutturale e per i servizi essenziali, sanità in primis.