Allerta ghiaccio ad Isernia, bus e auto finiscono fuori strada (LE FOTO)

Nonostante il passaggio degli spartineve alcune strade ieri risultavano impraticabili

Casale rosa 1/2

REDAZIONE ISERNIA

Continua ad imperversare l’ondata di freddo artico che sta mettendo in ginocchio la nostra regione. In particolare, nel capoluogo pentro si fanno i conti sul ghiaccio. Ieri, infatti, nonostante il passaggio dei mezzi spartineve, le strade centrali, a seguito di un ulteriore abbassamento delle temperature, erano praticamente impraticabili. I pullman sostituivi di Trenitalia messi a disposizione dei pendolari hanno avuto notevoli difficoltà nei pressi della villa comunale. Alcuni, infatti, hanno sbandato rischiando di finire contro la recinzione della scuola San Giovanni Bosco. Tuttavia, la situazione più difficile si è registrata in via Latina. Qui molte auto sono finite contro lo spartitraffico posto alla fine della discesa. Considerata la pericolosità i carabinieri hanno interdetto al traffico la strada in attesa che la stessa venga liberata dal massiccio strato di ghiaccio.

NEL VIDEO IN EVIDENZA LA SITUAZIONE AD ISERNIA CITTÀ QUESTA MATTINA.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli