Alla guida dello scooter senza patente, casco ed assicurazione: 18enne nei guai

Continuano i controlli dei Carabinieri in tutta la provincia di Isernia al fine di garantire una estate sicura a cittadini e vacanzieri. A Frosolone, i militari della Stazione di Cantalupo nel Sannio nella serata di ieri hanno sorpreso un 18enne alla guida di uno scooter, che alla vista della pattuglia ha tentato una breve ed inutile fuga venendo immediatamente bloccato dagli uomini dell?Arma. Il giovane viaggiava con altri due passeggeri, tutti privi del casco protettivo, inoltre non risultava aver mai conseguito la prescritta patente di guida ed il veicolo era privo della targa identificativa e della copertura assicurativa. Inevitabile il sequestro del mezzo e la contestazione delle gravi violazioni commesse e che hanno messo in gravissimo pericolo la propria incolumit?, quella dei passeggeri e degli altri utenti della strada. Altri controlli hanno interessato tutto il territorio della provincia, in particolare tra Isernia, Venafro ed Agnone, dove insistono i tre Comandi Compagnia dell?Arma dipendenti dal Comando Provinciale, con l?istituzione di posti di blocco lunghe le arterie principali, durante i quali sono stati sottoposti ad accertamenti centodieci veicoli in transito, identificate centoquarantacinque? persone tra conducenti e passeggeri, e nei casi sospetti eseguite perquisizioni per la ricerca di armi, droga e refurtiva.