Alessandro ai Lupi, Ancora all’Agnone: la sfida parte sul mercato

Attivamente 2

REDAZIONE SPORT

Colpo di mercato dell’Olympia Agnonese alla vigilia del derby di Campobasso. La società del presidente Marco Colaizzo, ha infatti raggiunto durante la notte l’accordo con l’attaccante salentino, Cristiano Ancora. Classe 1985, Ancora in questo primo avvio di stagione ha vestito la maglia del Taranto, serie D, girone H, collezionando sei presenze. L’anno scorso, sempre con la maglia rossoblu, ha totalizzato 31 presenze e 6 marcature. In quarta serie ha vestito anche le casacche del Nardò, Virtus Francavilla, Brindisi, Lavello e Grottaglie. Giocatore di grande esperienza approda in alto Molise grazie all’intermediazione dei procuratori Samuele Sopranzi e Gianni Massa.

E il Campobasso risponde con un altro colpo ad affetto: nella mattinata di oggi, infatti, è stato tesserato l’attaccante italo-argentino Jonatan Alessandro. Per il classe 1987 si tratta di un ritorno dopo l’ottima esperienza del 2015/2016 quando realizzò 16 reti in totale contribuendo al raggiungimento della finalissima playoff di Fano. Finora è stato in forza all’Avezzano dove però ha messo a segno solo un gol: la sua avventura era giunta al capolinea. Negli due anni precedenti al Delta Rovigo: 22 marcature in due campionati. Non male per uno che ama partire sulla fascia e accentrarsi per far male alle difese avversarie.

La società ha concluso oggi l’accordo con il terzino classe 1999 Bartolomeo Lo Bello proveniente dal Modena. Per il giovane difensore 16 presenze in serie D registrate lo scorso anno con la maglia del Fiorenzuola, con la quale ha anche segnato 3 reti.

Attivamente 3

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli