Aggredita per strada da giovane egiziano, inizia il processo (video)

E’ iniziato oggi a Campobasso (con procedura d’urgenza) il processo a carico di un ragazzo egiziano di 20 anni che lo scorso mese di novembre fu arrestato dalla Polizia (in collaborazione fra Polfer e Squadra Mobile) per aver maltrattato e picchiato una ragazza lungo le strade del capoluogo di regione.

La sua difesa è affidata all’avvocato Daiano Morena che certamente non avrà un compito semplice. Le presunte angherie rivolte alla sua coetanea furono riprese da un video girato privatamente da un cittadino dalla finestra di casa. La stessa vittima dell’aggressione, già in sede di udienza preliminare si costituì parte civile.

Il giovane egiziano ora è ristretto nel carcere di Isernia e verrà nuovamente convocato in tribunale il prossimo 27 maggio, giorno in cui il giovane egiziano inizierà veramente a capire quanto siano gravi le accuse che gli vengono contestate.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com