Addio a uno degli artigiani più bravi di Campobasso

Francesco Presutti nacque a Campobasso l’11 maggio 1941. Uno dei più bravi batti-lamiera della sua epoca, una persona umile, inimitabile e con un grande cuore, apprezzato da tutti per il suo lavoro di artigiano. Aprì la sua prima carrozzeria in contrada Macchie nel 1987 per poi spostarsi a Ripalimosani nel 1991, dove è tutt’ora gestita dai figli Gaetano e Davide con grande passione e professionalità verso i clienti, si aggiudicò il premio Italia che lavora nel 2005 e poi la sua attività venne inserita nell’albo d’oro del messaggero economico nel 1982. Una vita fatta di tanti sacrifici ma sempre con risultati all’altezza di ogni aspettativa. Ha trasmesso a tutti coloro che amava il valore della famiglia, quella famiglia unita che ha sempre avuto accanto. Una moglie esemplare al suo fianco, dopo 52 anni di matrimonio il loro amore era unico e solido come il primo giorno. I funerali si terranno domani, 14 gennaio, presso la chiesa di San Paolo Apostolo alle ore 16:30. Con grande dolore nel cuore la famiglia vuole ricordarlo in questo articolo.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com