Acque basse e pulite, spiaggia di sabbia e servizi per i piccoli: Termoli si conferma Bandiera Verde

Per il dodicesimo anno consecutivo la città bassomolisana insignita del premio assegnato dai pediatri

Per il dodicesimo anno consecutivo Termoli conquista la Bandiera Verde, quella che viene assegnata dai pediatri alle località balneari che si distinguono per qualità dell’acqua e dei servizi offerti soprattutto ai più piccoli.

Anche quest’anno, quindi, la città bassomolisana ha conquistato il vessillo assegnato da 107 pediatri italiani. La bandiera verde sta ad indicare una località marina con caratteristiche adatte ai bambini, selezionata attraverso un’indagine condotta fra un campione di pediatri.

Nel caso di Termoli la bandiera verde viene assegnata dal 2012 e anche quest’anno è stata riconfermata: nel 2022 sono state 153 quelle assegnate, di cui 8 all’estero. Tra i requisiti per ottenere la bandiera verde ci sono la presenza di spiaggia con sabbia, lo spazio tra gli ombrelloni per giocare, l’acqua che non deve diventare subito alta per consentire ai bambini di andare in sicurezza in acqua, la presenza di assistenti di spiaggia, attrezzature dedicate ai bambini, e opportunità di divertimento per i genitori (negozi, ristoranti, bar, strutture sportive).