Accoltellò la compagna, in carcere 42enne

Accoltellò la compagna pochi giorni fa, in preda ad un raptus di gelosia. Poi, pentitosi, tentò di farla finita gettandosi dal ponte della Prece di Isernia ma fu salvato dal tempestivo intervento delle forze dell’ordine. Ieri, F.R., 42enne isernino, è stato tratto in arresto dalla Polizia con diversi capi d’accusa, tra i quali le lesioni.