A Palazzo San Giorgio per la prima volta un consigliere aggiunto

In rappresentanza dei migranti extracomunitari residenti parteciperà alle riunioni del Consiglio Comunale

La rete del Villaggio Eco-Solidale comunica che in occasione dell’elezione del nuovo Consiglio Comunale di Campobasso, per la prima volta nella nostra città, sarà possibile eleggere anche un Consigliere comunale in rappresentanza dei migranti extracomunitari residenti nel territorio del Comune di Campobasso.

E’ una conquista molto importante, infatti il Consigliere aggiunto parteciperà alle riunioni del Consiglio Comunale e potrà portare, all’interno del Consiglio stesso, proposte sui temi che riguardano la vita delle comunità di migranti che vivono nella nostra città.

La rete del Villaggio Eco Solidale dopo alcune assemblee pubbliche e con la presenza di numerosi rappresentanti dei migranti residenti a Campobasso ha indicato e sosterrà le seguenti candidature:

  • N.1 Sig.ra Kozak Marya (Badante)
  • N.2 Sig. Odi Maduabuchi Kelvin detto Madu (Mediatore Culturale)

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com