A Campobasso la Mostra di Monete Medievali Molisane

Allestita dallo scorso 15 gennaio, la mostra rimarrà aperta fino al prossimo al 5 febbraio

Maria Saveria Reale

E’ stata allestita nella splendida location del Circolo Sannitico, nel centro di Campobasso, la mostra di Numismatica di monete medievali molisane a cura di Paolo Gabriele.

L’evento espositivo, organizzato dall’appassionato studioso di Numismatica, residente nel capoluogo molisano, rappresenta una novità in ambito culturale nella Regione Molise. Allestita dallo scorso 15 gennaio, la mostra rimarrà aperta fino al prossimo al 5 febbraio.

Gabriele, perito numismatico, fin da tenera età ha coltivato questa passione, dedicandosi alla collezione di monete con grande impegno. E’ autore di diverse pubblicazioni sulla Numismatica, distribuite con successo in Italia ed all’estero.

L’iniziativa ha avuto il patrocinio del Comune di Campobasso, che ha dato in gestione a Paolo,  per il periodo della mostra, la bella sala espositiva intitolata allo scomparso Maestro Artista Fratianni, e la sala della Bibliomediateca, in cui lo scorso 14 gennaio si è svolta la presentazione dell’evento. E’ stata l’occasione per parlare anche di Nicola II di Monforte e Giacomo Montagano, cavalieri di ventura che hanno fatto coniare le tipologie monetali esposte. La mostra ha ottenuto  anche il patrocinio della Numismatici Italiani Associati, l’associazione nazionale che, al fine di promuovere ed agevolare lo studio delle monete, dei pesi monetari e delle medaglie, mette in comunicazione commercianti, studiosi e collezionisti del settore.

Va sottolineato, inoltre, che Gabriele è risultato vincitore del bando indetto dal Comune di Campobasso per le attività artistiche e culturali da svolgere durante l’inverno 2019/2020. Pertanto il piano progettuale, comprensivo della presentazione e della mostra, è stato approvato dalla giunta comunale ed inserito successivamente nel cartellone degli eventi come da bando.

Già dai primi giorni la mostra ha registrato una notevole affluenza di visitatori, tra cui cultori, professionisti e  studiosi di Numismatica e Storia del Molise e anche di fuori regione. L’evento è stato  pubblicizzato sui social media, sui forum di Numismatica e attraverso i media molisani.

Dati sulla Mostra di Monete Medievali Molisane:

  • 82 monete esposte con diverse varianti tipologiche
  • nella collezione di Paolo Gabriele sono confluite due collezioni: una che è stata pubblicata nel libro monotematico sulla Zecca di Campobasso e San Severo ed una proveniente da un’asta svoltasi a San Marino diversi anni fa; 
  • sono esposte monete della Zecca di Campobasso, della Zecca di Limosano, di quella di Termoli ed anche di San Severo;
  • di difficilissima reperibilità nelle collezioni numismatiche sono le monete emesse dalle Zecche di Limosano, di Termoli e di San Severo;
  • nella collezione esposta vi sono anche monete inedite o monete di cui se ne conoscono solo i disegni sui libri di Numismatica.

Nel ricordare che l’ingresso alla Mostra è gratuito, Paolo Gabriele rivolge l’invito a visitarla a tutte le scolaresche della Regione Molise.

La Mostra è aperta TUTTI I GIORNI dalle 9,45 alle 12,15 e dalle 16,30 alle 19,15. 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com