Berlusconi a Campobasso, manca l’ufficialità della data

Casale rosa 1/2

CAMPOBASSO. Si lavora alacremente negli ambienti forzisti per la visita di Silvio Berlusconi, in vista della volata finale in favore del candidato del centrodestra Donato Toma. Una visita che potrebbe essere fissata il 20 aprile, secondo rumors interni alla coalizione, compatibilmente con gli impegni romani e con lo stato di salute del leader di Forza Italia. Proprio nelle ultime ore, la coordinatrice regionale del partito, Annaelasa Tartaglione, neo deputata azzurra, sulle pagine del quotidiano “Il Tempo” ha sottolineato l’importanza delle elezioni regionali molisane, promettendo fuoco e fiamme fino alla data del voto. “Toma è una persona per bene – ha detto Annaelsa Tartaglione – sempre fedele a Forza Italia e senza nessuna ombra. Forse non si può dire lo stesso per il candidato che ha contrapposto il M5s e che è certamente un bravo ragazzo, ma se si dovessero esaminare i rispettivi percorsi di vita, tra i due candidati, non c’è partita”.

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli