Zuccherificio, attesa per il bando. Veneziale: “Obiettivo è tornare a dare possibilità lavorative”

50k visualizzazioni

TERMOLI. L’obiettivo è quello di dare un respiro di sollievo ai tanti lavoratori dell’ex Zuccherificio del Molise che tra giugno e dicembre finiranno il periodo di mobilità. E’ quanto si prefigge il bando sul quale sta lavorando l’assessorato regionale alle Attività produttive e che dovrebbe essere pronto tra una decina di giorni. L’incontro che era stato convocato per venerdì è saltato, però continua il lavoro dei tecnici degli uffici regionali per cercare di dare un futuro a chi ha perso tutto con il fallimento e la successiva chiusura dello stabilimento saccarifero bassomolisano. La mobilità per i lavoratori, infatti, terminerà tra giugno e dicembre. Dopo quelle date il futuro di decine di padri di famiglia sarà appeso davvero a un filo. Di qui l’impegno della Regione Molise che tramite l’assessore Carlo Veneziale già da tempo sta lavorando a un bando per consentire agli ex dipendenti dello Zuccherificio di poter essere assunti dai Comuni molisani.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea de ‘Il Quotidiano del Molise’ in edicola domani.

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *