Viabilità, il sindaco Montagano sollecita nuovamente la Provincia

Bricofer

Non si può più attendere. Questo, in sintesi, il messaggio emerso dalla recente missiva firmata dal sindaco di Bonefro, Nicola Giovanni Montagano, ed indirizzata all’ufficio della presidenza della Provincia di Campobasso. Ancora una volta il sindaco di Bonefro torna a sollecitare il presidente Battista affinché si dia una rapida risposta, sul fronte viabilità, alle tante criticità che insistono nella zona del cosiddetto cratere sismico. In particolare si chiede di concretizzare, in tempi celeri, il frutto del lavoro portato avanti in sinergia dai sindaci di zona, destinato a far fruttare, attraverso dodici distinti cantieri, i 5,4 milioni messi a disposizione dalla Regione per l’ammodernamento della rete stradale interna, grazie ai finanziamenti messi a disposizione dal Patto per lo Sviluppo. “Egregio Presidente della Provincia di Campobasso ed Egregio Ing. Responsabile della Viabilità, – scrive Montagano – alla luce della delibera di Giunta della Regione Molise, che ha stanziato risorse finanziarie pari a circa 5 milioni e 400 mila Euro a beneficio della viabilità provinciale del territorio ove insiste anche il Comune di Bonefro, chiedo che venga data rapida ed urgente attuazione agli adempimenti tecnici ed amministrativi finalizzati ad avviare i lavori presso le strade individuate nella delibera regionale. In particolare, nell’ambito degli interventi finanziati dalla Regione Molise mediante la sopra indicata delibera, chiedo una urgente attivazione dei lavori presso la strada provinciale n. 63 (Centro abitato – cimitero di Bonefro – Montelongo – bivio Santa Croce di M. / Rotello) in quanto interessata da importanti cedimenti e dissesti del fondo stradale che richiedono una urgente bonifica del manto con nuovo asfalto e risagomature, oltre a sottolineare nuovamente la necessità di un intervento urgente presso la s.p. 159, nei pressi del ponte denominato “bovara”, danneggiato da un pericoloso cedimento del fondo stradale che determinerà, a breve, la impossibilità al traffico veicolare di transitarvi. Segnalo, altresì un necessario intervento presso la s.p. 166 (Bonefro – Santa Croce di M.), attraverso la sistemazione del ponte di ingresso al centro abitato di Bonefro presso il torrente “Varco”.

Bricofer

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli