Veneziale, nuovi disagi all’obitorio. Ancora salme allestite nella sala vestizioni

50k visualizzazioni

ISERNIA. Segnalati nuovi disagi, nella mattinata di oggi, presso l’obitorio dell’ospedale ‘Veneziale’. Ancora una volta si sarebbe verificato un caso di carenza di spazi: tre sale a disposizione e cinque persone decedute. Cosicché due salme sarebbero state temporaneamente allestite presso la sala vestizioni. Una situazione che si era già verificata qualche settimana fa, e che aveva fatto discutere tant’è vero che i familiari della persona scomparsa avevano, in quell’occasione, richiesto anche l’intervento dei Carabinieri. Ad essere segnalata, in quella circostanza, l’impossibilità di assicurare il dovuto decoro al defunto e consentire ai parenti di affrontare in maniera adeguata la situazione già dolorosa del lutto. Da più parti continuano a chiedersi interventi mirati ad assicurare una soluzione alla questione di una collocazione decorosa dei defunti.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *