Vasto incendio al confine con il Pnalm, uomini e mezzi in azione per salvare un territorio di alto pregio (FOTO E VIDEO)

Infissi Lombardi

Ancora incendi in Molise. L’ultimo, in ordine cronologico, è divampato nel pomeriggio di ieri in provincia di Isernia, nella frazione di Santa Maria Oliveto e Leone in territorio di Pozzilli. Le fiamme hanno raggiunto, in alcuni casi, anche delle case creando non pochi disagi e spavento alle persone. In pochi minuti numerose squadre di Vigili del Fuoco e, successivamente a causa dell’estensione del fronte di fuoco, i canadair della flotta aerea dello Stato si sono messi a lavoro per ore per avere ragione, ancora non del tutto, delle fiamme. Sul posto anche gli operai forestali della Regione Molise e alcune squadre della Protezione Civile. Particolare di non poco conto è che il territorio interessato, e purtroppo distrutto in parte, rientra in un territorio di alto pregio, ai confini con il Parco Nazionale di Abruzzo Lazio e Molise dove esemplari di lupi, cervi, caprili e cinghiali sono stati messi in fuga verso luoghi più riparati. In mattinata sul posto vi sono ancora fiamme e uomini impegnati su più fronti nel tentativo di domarle definitivamente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *