Ururi isolata, il Movimento Consumatori punta il dito contro Infratel

La Lanterna

Ururi isolata, il Movimento Consumatori punta il dito contro Infratel, gestore della rete. “E ’giusto scusarci – spiegano – con Telecom  avendole imputato il disservizio che nei giorni scorsi ha causato 3 giorni d’isolamento di Ururi ma il fatto è che noi siamo in contatto con i cittadini che sono i nostri referenti e, non essendoci stata nessuna informazione ufficiale o ufficiosa sui motivi della interruzione del servizio di telefonia fissa e verificando che la sospensione del servizio riguardava tutti i telefoni utilizzatori di qualsiasi gestore,non potevamo che attribuire il malfunzionamento alla rete che viene gestita da Telecom; del resto anche il Comune, per l’intervento del Sindaco ha tratto le stesse conclusioni.

Telecom afferma che l’interruzione è da attribuire al trancio di un cavo da parte di un mezzo agricolo, incidente sul qual è competente ad intervenire Infratel. Ci congratuliamo con quest’ultima società che ha riparato il guasto nei termini previsti dai regolamenti, ma restiamo fortemente critici sulla mancanza assoluta, a quanto ci risulta, della doverosa informazione ai cittadini, magari attraverso il Comune evidentemente anch’esso all’oscuro dell’evento. Manifesteremo la nostra condanna per tale comportamento a Infratel, Agenzia pubblica dello Stato”. Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *