Una maglia rossa per difendere i diritti dei bambini nel mondo

App Quotidiano Popup

Sabato 7 luglio 2018 si terrà una manifestazione per i diritti dei bambini del mondo: “Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità”. I volontari del Circolo AUSER Associazione Padre Giuseppe Tedeschi aderiranno all’iniziativa promossa il prossimo 7 luglio a favore dei bambini che rischiano di morire nei loro viaggi della speranza verso una terra senza guerre e in cui sia possibile crescere, studiare, vivere e lavorare in un clima di rispetto reciproco e di armonia.

“Indossiamo una maglietta rossa – dicono i volontari, rispondendo all’appello umanitario – dello stesso colore con cui erano vestiti i bambini che hanno perso la vita durante i viaggi della speranza, o rossi come i salvagenti utilizzati per salvare migliaia di uomini, donne e bambini dalla morte per annegamento. La decisione, scellerata, di chiudere i porti sta costringendo migliaia di persone a rimanere in balìa del mare e della sua pericolosità.
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, abbiamo ascoltato le testimonianze di due missionari molisani che operano da tempo immemore in Camerun e in Bangladesh, Don Antonio Mascia e Padre Antonio Germano. Li abbiamo visti confrontarsi con profughi e rifugiati accolti a Campobasso e provenienti dall’Africa, dall’Asia e anche dal Camerun e dal Bangladesh, ed è stato emozionante il canto intonato in bengalese dai profughi e rifugiati, in ricordo dei Martiri della Lingua sterminati negli anni 50 e commemorati ogni anno il 21 febbraio. Anche per queste ragioni – spiegano gli associati – sabato 7 luglio ci fermeremo e indosseremo una maglietta rossa, ci metteremo nei “panni degli altri”, di quei bambini, di quelle donne e di quegli uomini, che annegano ogni giorno nel Mediterraneo in un clima di indifferenza, insensibilità, inciviltà e regressione culturale, colpevoli solo di volersi mettere in salvo da guerre, persecuzioni, violenze, miserie e malattie”.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *