Turismo e Sviluppo Locale, domani il seminario all’I.S.I.S. Fermi-Mattei di Isernia

Turismo e Sviluppo locale sarà il tema del seminario in programma domani, venerdì 17 Marzo, a partire dalle ore 10:00 presso l’Aula Magna dell’Istituto Scolastico Fermi lungo corso Risorgimento a Isernia. L’evento, ideato dalla docente Marialuisa Angelone per conto dell’I.S.I.S. Fermi-Mattei, si avvale della partenership dell’Università degli Studi del Molise e dell’associazione culturale Borghi d’Eccellenza. L’apertura dei lavori sarà affidata alla Dirigente Scolastica Maria Rosaria Vecchiarelli; a seguire è prevista la relazione curata da Angelo Presenza, docente in materia di destination management e creazione e gestione delle imprese culturali presso l’Università degli Studi del Molise, che nell’occasione illustrerà i contenuti e  le opportunità connesse al Piano Strategico di Sviluppo del Turismo 2017-2022, elaborato dal Comitato Permanente di Promozione del Turismo con il Coordinamento della Direzione Generale del Turismo –MIBACT. Sui Borghi d’Eccellenza come possibile strumento di rilancio e promozione turistica del territorio relazionerà Maurizio Varriano, in qualità di coordinatore dell’associazione culturale. Il seminario sarà presentato e moderato dal giornalista Davide Vitiello. Nel corso dei lavori porteranno il loro contributo amministratori locali unitamente a operatori del settore turistico e culturale provenienti dalla provincia di Isernia e dall’intero territorio regionale. Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *