Toma in missione istituzionale ed economica a Tirana

50k visualizzazioni

Diciannove imprenditori molisani operanti in diversi settori produttivi e una delegazione istituzionale con a capo il presidente della Regione Molise, Donato Toma, al cui fianco ci saranno il presidente della Camera di Commercio di Campobasso, Paolo Spina, e l’amministratore unico di Sviluppo Italia, Claudio Pian, partiranno domani alla volta di Tirana dove, fino all’11 luglio, saranno impegnati in una missione economica plurisettoriale. Una ‘tre giorni’ di incontri bilaterali tra imprenditoria molisana e partner commerciali albanesi per sostenere l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese molisane sul mercato di un Paese che potrebbe essere fortemente attratto dal made in Molise.

Previste, inoltre, diverse visite istituzionali che impegneranno il presidente della Regione Molise. Toma sarà ricevuto dall’ambasciatore italiano a Tirana, Alberto Cutillo, dal ministro del Turismo e dell’Ambiente, Blendi Klosi, dal ministro per la Diaspora, Pandeli Majko, dal presidente del Parlamento albanese, Gramoz Ruci, dal presidente del Consiglio regionale di Tirana, Aldrin Dalipi.

È la prima volta che la Regione Molise, attraverso un avviso pubblico, offre l’opportunità a imprenditori di aziende che hanno sede legale nel territorio regionale, rappresentanti di associazioni di categoria operanti in Molise, liberi professionisti di esternalizzare le loro attività e i loro prodotti.

«Le parole chiave – afferma il presidente Toma – sono internazionalizzazione delle nostre imprese e attrazione degli investitori che arrivano da fuori regione e, magari, dall’estero. Nei giorni scorsi abbiamo avuto diversi incontri con imprenditori di fuori regione. Il nostro territorio è attrattivo, noi lo sappiamo, ne siamo fermamente convinti, ma dobbiamo fare in modo che anche costoro ne siano informati. Ho indirizzato questi operatori economici a Sviluppo Italia, affinché possano avere contezza dei bandi tutt’ora aperti e delle opportunità offerte per insediare le loro imprese in Molise».

«Facciamo molto affidamento sulla missione in Albania – continua Toma – perché riteniamo che quel mercato possa essere fortemente attratto dai nostri marchi. Un’operazione di marketing istituzionale ed economico a sostegno dell’imprenditoria locale che intende essere un primo passo verso la strutturazione di un Piano strategico per la promozione del made in Molise».

«Continuiamo la nostra opera – chiosa il governatore – finalizzata a creare lavoro per noi e per i nostri figli».

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *