Tir contro camion, violento incidente sulla Venafrana

Avevano appena terminato l’intervento su un terreno agricolo di Sesto Campano per un incendio i vigili del fuoco del distaccamento di Venafro, quando vengono nuovamente chiamati per un incidente verificatosi sulla statale 85 venafrana e in zona sempre di Sesto Campano. Un tir per uso trasporto Gas Criogenici, proveniente da Isernia e diretto a Napoli, ha subito un violento impatto con un camion in carreggiata sul senso opposto di marcia. Lo specchietto a sua volta ha sfondato il vetro dell’autista frantumandosi. Una volta fermato il mezzo, l’autista 30 enne di Casalnuovo Napoli, si è accorto che il viso era stato trafitto da alcuni pezzi di vetri. Immediata la chiamata al 118 e alle forze dell’ordine. Tempestivo è stato anche l’arrivo dei sanitari della Croce Azzurra, che una volta sul posto, hanno ritenuto utile traferire il giovane al Pronto Soccorso di Isernia. Intanto del camion che proveniva dal lato opposto nessuna notizia: letteralmente scomparso dopo l’impatto. Iniziate le ricerche del Tir fantasma per accreditargli tra gli altri, il reato di omissione di soccorso. Sul posto indagano i carabinieri di Sesto Campano.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *