Sicurezza e legalità, raffica di controlli nel week end

Da Tonino Pizzeria

I Carabinieri di Venafro hanno denunciato per truffa aggravata un 40enne di Nola, in provincia di Napoli, che aveva messo in vendita online un autoveicolo di fatto inesistente, percependo attraverso artifizi e raggiri una somma di denaro contante da un acquirente del luogo. Ancora a Venafro, i militari del N.O.R. hanno denunciato un 38enne del posto sorpreso alla guida dell’auto completamente ubriaco mettendo in gravissimo pericolo la circolazione stradale. Per lui è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza alcolica, il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo. Gli stessi militari hanno inoltre denunciato una 50enne del luogo che abusando di strumenti sonori in piena notte disturbava il riposo delle persone residenti, e per gli stessi motivi i militari della locale Stazione hanno denunciato anche un 45enne di Gallo Matese, in provincia di Caserta, titolare di un esercizio pubblico ubicato nel centro cittadino.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *