Si è spento a 65 anni Gigino Mancini, editore di Extra Molise

Lutto nell’editoria e nel giornalismo molisani, si è infatti spento all’hospice di Larino, dove era ricoverato da qualche giorno, Gigino Mancini, 65 anni, ex editore e direttore responsabile del settimanale regionale Extra Molise, da lui pubblicato per circa venti anni, a partire dalla metà degli anni ’90.

Gigino Mancini, circa due anni fa, aveva cessato le pubblicazioni di Extra anche perchè era stato colpito da un tumore allo stomaco che, alla fine, nonostante le cure e le attenzioni dei suoi cari, ha avuto ragione del suo fisico stroncato dalla malattia.

Mancini era un personaggio estroso e dai mille interessi, che aveva praticamente vissuto tre vite diverse, ma tutte e tre coronate da soddisfazioni. La prima, da operatore presso un patronato. La seconda, da imprenditore e politico, tanto da diventare anche assessore ai servizi sociali del comune di Isernia. La terza da editore e poi giornalista e direttore responsabile di Extra. In ognuna delle sue esperienze Gigino, come lo chiamavano amici e conoscenti, ha dato sempre tutto se stesso, riuscendo anche a raggiungere costantemente gli obiettivi che si era prefissato.

Gigino Mancini lascia la moglie e due figli. Il primo, Antonino, è avvocato e oggi anche candidato sindaco alle elezioni di Castelpizzuto. La seconda, Eleonora, è una collega, giornalista, collaboratrice del nostro giornale. A lei e ai suoi cari le condoglianze del direttore, Giulio Rocco, e di tutti i colleghi delle diverse redazioni. I funerali oggi, alle 16, nella chiesa di Castelpizzuto, il paese che gli diede i natali nel 1951.

  Vuoi ricevere questa ed altre notizie direttamente sul tuo cellulare? Semplice! Invia il testo NEWS SI con un normale sms al nostro numero +39 3201122791 e riceverai quotidianamente sms informativi gratuiti per essere aggiornato in tempo reale sulle principali notizie della regione. Inoltre sempre a questo numero potrai inviarci segnalazioni foto/video di qualsiasi natura tramite WhatsApp

Vuoi accedere al contenuto completo di tutti gli articoli del miglior quotidiano d'informazione del Molise?


Già abbonato? Accedi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *